30 ottobre 2014

Contratto Grafici Editoriali - Aumenti da ottobre 2014

Con il rinnovo 2014-2015 del CCNL Grafici Editoriali arriva anche la prima tranche di aumenti retributivi previsti.

Aumenti salariali lordi da ottobre 2014
  • Livello Q - 29,32 euro
  • Livello AS - 29,17 euro
  • Livello A - 24,63 euro
  • Livello B1s - 23,70 euro
  • Livello B1 - 23,00 euro
  • Livello B2 - 21,54 euro
  • Livello B3 - 20,00 euro
  • Livello C1 - 18,47 euro
  • Livello C2 - 16,30 euro
  • Livello D1 - 14,75 euro
  • Livello D2 - 13,42 euro
  • Livello E - 11,79 euro
Minimi tabellari lordi da ottobre 2014
  • Livello Q - 1.808,87 euro
  • Livello AS - 1.800,13 euro
  • Livello A - 1.520,00 euro
  • Livello B1s - 1.462,52 euro
  • Livello B1 - 1.418,87 euro
  • Livello B2 - 1.329,36 euro
  • Livello B3 - 1.234,04 euro
  • Livello C1 - 1.139,46 euro
  • Livello C2 - 1.005,58 euro
  • Livello D1 - 910,25 euro
  • Livello D2 - 828,03 euro
  • Livello E - 727,62 euro



27 ottobre 2014

Contratto Operai Agricoli e Florovivaisti - Rinnovo 2014-2017

E' stato firmato il 22 ottobre il rinnovo 2014-2017 per il Contratto degli Operai Agricoli e Florovivaisti.

L'accordo, sottoscritto da Confagricoltura, Coldiretti e Cia e dai sindacati Fai, Flai e Uila è il più importante del settore poiché occupa oltre 1 milione di lavoratori in 200mila imprese.

Nonostante la crisi che ha bloccato più di un rinnovo contrattuale nel corso di quest'anno, ma anche degli anni passati, il settore agricolo si è distinto per la sua dinamicità, legata soprattutto all'incremento delle assunzioni nel corso del 2014: un dato molto rilevante visto l'attuale tasso di disoccupazione.

Tra le novità da segnalare ci sono:
  • Aumento retributivo diviso in due tranches del 3,9%:
    • 2,1% dal 1 novembre 2014
    • 1,8% dal 1 maggio 2015
      • es. per una retribuzione di 1.200 euro, l'aumento totale sarà di circa 45 euro
    • sono inoltre state definite delle linee guida per permettano di erogare dei premi in caso di aumento della produttività o dell'efficienza
  • Orario di lavoro:
    • è stato introdotto nel rinnovo l'orario di lavoro modulare, cioè la possibilità di "modulare" quante ore si dovrà restare al lavoro su base settimanale, mensile e annuale. In questo modo potranno essere meglio gestiti i picchi di lavoro tipici del settore agricolo.
    • le ore di flessibilità gratuita salgono da un massimo di 75 a 85, quelli di straordinario da 250 a 300 (18 ore settimanali; 3 giornaliere)
  • Molto importante anche l'introduzione del congedo parentale del padre e l'aspettativa per i lavoratori con patologie oncologiche



23 ottobre 2014

Contratto Grafici Editoriali - Rinnovo 2014-2015

Dopo mesi di trattative è finalmente arrivato il rinnovo 2014-2015 del CCNL Grafici Editoriali per le aziende grafiche, cartotecniche e trasformatrici e per le aziende editoriali anche multimediali.

L'accordo, siglato tra SLC CGIL, FISTel CISL, UILCOM UIL e Assografici è stato sottoscritto il 16 ottobre 2014, data di decorrenza del contratto, e sarà valido fino al 31 dicembre 2015. Si può tranquillamente affermare che questo rinnovo è un "contratto ponte", cioè un accordo transitorio che ha come scopo quello di:
  • preparare la strada alla sottoscrizione di un contratto unico del settore
  • sensibilizzare l'opinione pubblica sulla crisi del settore, in cui rischiamo di perdere il lavoro migliaia di persone
Tra le novità introdotte da questo rinnovo ci sono:
  • aumenti retributivi per tutti i livelli del CCNL divisi in due tranches. Oltre a ciò è stato sottoscritto un protocollo per trovare un compenso minimo per i lavoratori autonomi nel prossimo rinnovo
  • una tantum di 90 euro divisa in tre tranches di 30 euro tutte erogate nel 2015: gennaio, giugno, novembre
  • estensione a tutti i lavoratori del Fondo Sanitario Integrativo "Salute sempre" a carico totale delle aziende per il biennio 2015/2016
    • è stato richiesto al Fondo "Salute sempre" di trovare le modalità per estendere l'assistenza anche ai lavoratori con contratto non subordinato
Scarica il testo del rinnovo 2014-2015 del Contratto Grafici Editoriali



20 ottobre 2014

Contratto Gomma Plastica - Aumenti dal 1 ottobre 2014

Dal 1 ottobre 2014 scatta la seconda tranche di aumenti retributivi per il rinnovo del Contratto Gomma Plastica.

Aumenti lordi dal 1 ottobre 2014
  • livello I - 10,14 euro
  • livello H - 12,26 euro
  • livello G - 13,38 euro
  • livello F - 15,00 euro
  • livello E - 15,20 euro
  • livello D - 15,61 euro
  • livello C - 15,91 euro
  • livello B - 16,32 euro
  • livello A - 16,82 euro
  • livello Q - 17,74 euro
Minimi retributivi dal 1 ottobre 2014
  • livello I - 1.309,81 euro
  • livello H - 1.448,70 euro
  • livello G - 1.514,84 euro
  • livello F - 1.620,18 euro
  • livello E - 1.664,87 euro
  • livello D - 1.736,85 euro
  • livello C - 1.758,07 euro
  • livello B - 1.779,84 euro
  • livello A - 1.890,57 euro
  • livello Q - 2.008,99 euro



16 ottobre 2014

La disoccupazione si perde anche con il contratto a progetto

Con l'arrivo dell'ASpI il panorama degli ammortizzatori sociali è cambiato non di poco. Oltre ai nuovi requisiti, è bene conoscere anche i termini della decadenza di questa indennità.

Quando c'è la perdita dello stato di disoccupazione? L'ASpI viene sospesa non soltanto per contratti di lavoro subordinato ma anche per le cosiddetta collaborazione coordinata e continuativa, in poche parole per il contratto a progetto.

La Cassazione (sentenza n.20826 del 2 ottobre 2014) ha affermato che in caso di attività lavorativa autonoma, come i contratti di collaborazione a progetto (co.co.pro.), si perde lo stato di disoccupazione e quindi il diritto a percepire l'indennità di disoccupazione ASpI e anche l'indennità di mobilità.