04 maggio 2010

Contratto Telecomunicazioni - Rinnovo 2010-2011

Il rinnovo del Contratto Telecomunicazioni, attivo dal 2010 al 31 dicembre 2011, ha portato importanti novità riguardo le regole interne alla categoria e ai livelli.

Sul blog trovate il testo definitivo del contratto telecomunicazioni e il rinnovo 2013-2014.

Da non dimenticare poi gli aumenti delle retribuzioni per il contratto telecomunicazioni che partono dal 1 aprile 2013.






23 commenti:

Anonimo ha detto...

Non si capisce a cosa possa servire dato che nel settore informatico gli "operai programmatori" vengono sempre presi in body-rental per 3 mesi a 800 euro al mese.
Io con una laurea in informatica sono disoccupato da 5 anni perché ho superato i 30 anni.

Le agenzie di consulenza ci hanno letteralmente ammazzato

Anonimo ha detto...

Salve,
mi hanno proposto un contratto delle TLC al 4° livello per 6 ore di lavoro giornaliere.
Qualcuno sa dirmi a quanto corrisponde in busta paga(netto) e se ho diritto anche ai buoni pasto? L'azienda è di grandi dimensioni.

Fabio ha detto...

@anonimo 10 gennaio: i buoni pasto dipendono dall'azienda e dagli accordi integrativi che hanno con i loro dipendenti. ma se è di grandi dimensioni, di solito ci sono.
il netto dei tuo livello per 6 ore è intorno agli 850 euro.

Anonimo ha detto...

Per anonimo 10 gennaio
La paga è circa 800 euro al mese e si, hai diritto ai buoni pasto

snake87 ha detto...

i buoni pasto sono previsti anche per un contratto al 2° livello?

Fabio ha detto...

@snake87: si, se la tua azienda li adotta.

Linda ha detto...

Salve, ho un contratto tempo determinato 12 mesi in un call center. La data di assunzione è 6 ottobre 2010. L'azienda mi ha fatto sapere che i miei 12 mesi di contratto terminano il 30 settembre 2011 (ultimo giorno di lavoro) secondo i calcoli fatti dal loro consulente de lavoro e non il 5 ottobre 2011 come invece io credevo. A me sembra strano, non ho mai sentito una cosa del genere, qualcuno sa dirmi se i calcoli fatti dal consulente sono regolari? Grazie mille.

arianna ha detto...

@linda: sembra strano anche a me! tuttavia se hai dubbi devi rivolgerti ad un consulente del lavoro e capire il perché.

Anonimo ha detto...

Sono stata assunta a tempo indeterminato il 15/07/2011 come operatrice call center secondo livello, usufruisco della legge 68,gli scatti di livello sono previsti? Se si ogni quanto? Lavoro 40 ore settimanali. Ho diritto a piu' pause, oppure mi aspettano i 15 minuti classici?
Grazie, Francesca M.

arianna ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
arianna ha detto...

@francesca m: sono previsti gli scatti di anzianità ogni 2 anni fino ad arrivare ad un massimo di 7 scatti. Gli aumenti di livello sono decisi esclusivamente dal datore di lavoro. Sulle pause tecnicamente hai diritto ai classici 15 minuti, salvo specifiche derivanti dall'usufruire della legge 68. Per questo prova a rivolgerti ad un caf.

Anonimo ha detto...

mi hanno proposto un ccnl di 2° livello categorie protette dicendomi che è difficile che mi mandano via. ma un mio collega anche lui categorie protett lo hanno mandato via. non so se accettare. chi mi sa consigliare al meglio?

Fabio ha detto...

@anonimo 31 agosto: bisogna vedere se hai già un lavoro. Di questi periodi un lavoro è sempre ben accetto.

Anonimo ha detto...

la società è la stessa ma mi hanno detto che se poi non mi mettono a tempo indeterminato e quindi non mi ritrovo il contratto rinnovato non posso tornare a fare il lavoro che faccio ora col contratto a progetto. rischio che poi potrei trovarmi senza lavoro.

Fabio ha detto...

@anonimo 1 settembre: devi fare una scelta tu!

Anonimo ha detto...

Sono stata assunta a tempo indeterminato il 15/07/2011 come operatrice call center secondo livello, usufruisco della legge 68,l'azienda sta vivendo un forte calo lavorativo, puo' licenziarmi? La maggior parte dei dipendenti sono con contratti a tempo determinato. Quanto mi devo preuccupare? Potrei usufruire della mobilita'eventualmente?. Grazie, Francesca M.

Fabio ha detto...

@anonimo 9 novembre: aspetta di vedere cosa succede prima di preoccuparti. Comunque solitamente prima si licenziano i tempi determinati.

Anonimo ha detto...

Mi hanno offerto un contratto di inserimento a tempo determinato per 6 mesi (di cui 3 in prova) con successiva assunzione definitiva, per un 4° livello con 1495 euro lordi + 9 euro/gg di rimborso pasto e indennità di trasferta + una quota per maggiorazione presenza pari a 200 euro per raggiungere un compenso netto di 1400 euro. Il tutto a condizione che ogni eventuale straordinario effettuato sarà da considerarsi incluso nella quota di maggior presenza (sorta di superminimo).
Oltretutto mi mettono fretta perchè vogliono che inizi dalla prossima settimana.
Posso ritenere che questi 200 euro non siano soggetti a detrazioni?
Ci arrivo ai 1400 netti?
Grazie per l'attenzione
C.G.R.

arianna ha detto...

@C.G.R: devi concordare con il tuo datore di lavoro che il netto non deve essere inferiore a 1400 euro.

Anonimo ha detto...

Salve vorrei farvi una domanda: sono un lavoratore a tempo determinato 2 livello CCNL Telecomunicazioni part-time a pochi mesi, può il datore di lavoro far coincidere il giorno di riposto col 15 agosto (giorno di festività) ? E se si la retribuzione sarà uguale a quella di un giorno di riposo normale o sarà maggiorata?

Fabio ha detto...

@anonimo 5 agosto: può farlo e la retribuzione è quella normale.

Anonimo ha detto...

Salve premetto che sono laureata in giurisprudenza e lavoro in un call-center vi scrivo per un aiuto perché ho chiesto le 150 ore studio alla mia azienda e non mo' sono state date perché mi hanno detto che il master per le quali mi servono non è attinente con il mio lavoro.. Mi chiedo se questa è una cosa possibile, e sopratutto dove è finito il diritto allo studio
Spero qualcuno possa aiutarmi o darmi un consiglio per riuscire ad ottenere le 150 ore
Grazie

Fabio ha detto...

@anonimo 30 agosto: devi frequentare un master? non centra l'attinenza al lavoro ma spesso le 150 sono solo per corsi universitari.
controlla bene il tuo ccnl.